L’acido citrico è un acido molto dolce, cioè non aggressivo come il cloridrico o il fosforico. Perché sia efficace, quindi, bisogna usarlo a una concentrazione tra il 15 e il 20%. È una sostanza assolutamente naturale, infatti è presente in quasi tutta la frutta, in particolare il succo di limone ne contiene il 5-7%. È inodore ed è usato nell’industria alimentare e farmaceutica come acidulante e conservante. Reagisce con il calcare e forma dei citrati solubili. Il calcare non è più in circolo e quindi i tessuti sono più morbidi e gli elettrodomestici funzionano meglio. I prodotti acidi non vanno usati insieme ai detersivi che sono basici, altrimenti ne annullano l’effetto. Vanno invece usati nell’ultimo risciacquo.

  • In lavatrice come ammorbidente: versare 100 ml di una soluzione al 15-20% nella vaschetta dell’ammorbidente
  • In lavatrice come disincrostante: ogni mese versare 1 litro di una soluzione al 15% direttamente nel cestello vuoto e avviare un programma ad alta temperatura (60°)
  • In lavastoviglie come brillantante: riempire la vaschetta del brillantante di una soluzione al 15% di acido citrico e regolare la manopola graduata sul numero più alto.
  • Su tutte le superfici lavabili: applicare una soluzione al 15% per eliminare le incrostazioni calcaree. Lasciare agire qualche minuto e risciacquare. Non utilizzare su marmo e pietre, legno, cotto e tutte le superfici sulle quali è sconsigliato l’uso di sostanze acide.
  • Soluzione base:Sciogliere 150-200 gr. di acido citrico anidro puro in 1 litro d’acqua

Acido Citrico

€ 13,90Prezzo
KG

    Hai bisogno di assistenza o desideri diventare un rivenditore dei prodotti Mamicup®?

    CONTATTACI

    Ufficio:0421 341567

    Cel: +39 389 5555 367

     info@coppetta-mestruale.com

     

    • Facebook Social Icon
    • Google Places Social Icon

    2020 by Madalù srl P.I.: 04577290275